Pachimetria In evidenza

La pachimetria è un esame diagnostico. Consiste nella misurazione dello spessore della cornea, la superficie trasparente dell'occhio posta davanti all'iride.

Utilizzi

esame topografiaServe a chi intende sottoporsi a un intervento di chirurgia refrattiva. Infatti, prima di modellare la cornea col laser, modificandone la forma con l'intento di eliminare vizi refrattivi (come la miopia, l'ipermetropia e l'astigmatismo), può essere opportuno sottoporsi a quest'esame: la superficie oculare deve essere sufficientemente spessa per poter intervenire.

Si rivela anche utile nel caso in cui sia stata rilevata un'ipertensione oculare o sia stato diagnosticato il glaucoma. Lo spessore "normale" della cornea al centro è di poco superiore a mezzo millimetro (520-540 µ). In caso di ipertensione oculare o glaucoma i pazienti con cornea sottile hanno un maggior rischio di sviluppo e progressione della malattia, mentre quelli con una cornea spessa sarebbero più protetti. L'esame è indolore e richiede solo una piccola collaborazione da parte del paziente.

immagine pachimetria

Altro in questa categoria: « Tonometria Ecobiometria Oculare »

Prenotazioni

Prenota la tua visita o richiedi informazioni in merito presso:
  • Studio Privato - Via Feudo, 127 - Riccia (CB) - Tel. 0874716588
  • Coop. Medicina Futura - Viale Appennini, 71 - Lucera (FG) - Tel. 0881530067
  • Centro Oculistico Laurelli - Via Principe di Piemonte, 98 - Campobasso - Tel. 0874310242
  • Studio - Via Beviera, 4 - San Marco dei Cavoti (BN) - Tel. 0824984262